bimba-naso… Il comune di  Mira dovrà pagare 7154 euro più gli interessi alla famiglia di una bambina che cinque anni fa era caduta rovinosamente a terra dopo che con la sua bicicletta aveva urtato un tombino sporgente … urtando contro l’ostacolo imprevisto riportò una ferita lacero contusa al labbro superiore e la frattura delle ossa nasali che avevano provocato un’inabilità temporanea nonché postumi permanenti incidenti sull’integrità psicofisica. Per questo motivo unito al fatto che in base alle testimonianze di chi aveva assistito alla scena la condotta della bambina era stata diligente, la famiglia ( con l’avvocato Giorgio Caldera ) ha deciso di chiamare in causa il Comune ( avv. Francesca Mander ) quale ente proprietario della strada. …

[/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]