Colpì Un Uomo Con il Casco Dovrà Risarcire 11mila Euro

Sabato 23 febbraio 2019, Il Gazzettino

Colpì un uomo con il casco. Dovrà risarcire 11mila euro

Favaro.

Dovrà pagare poco più di 11mila euro ( come risarcimento danni ) al figlio dell’uomo che aveva aggredito nel luglio 2014 dopo un litigio stradale, colpendolo con un casco sul volto e sul busto e causandogli escoriazioni, una ferita lacero-contusa dello zigomo destro, la frattura di sei costole, un disturbo post-traumatico da stress con conseguente danno biologico temporaneo e invalidità permanente.

L’anziano Bentivoglio Grassato, assistito dall’avvocato Giorgio Caldera, è morto nel corso degli anni ma la causa aperta di fronte al tribunale civile di Venezia è andata avanti fino alla sentenza, arrivata nei giorni scorsi. Il giudice ha condannato l’aggressore – un quarantene di Favaro – a pagare 11.287 euro al figlio della vittima.

Erano circa le 11.30 del 7 luglio 2014 quando l’anziano, alla guida della sua Alfa Romeo 147, superava un trattore in via Litoranea incrociando, nella manovra, uno scooterista. Che dopo aver offeso l’anziano per la manovra, l’aveva seguito e, una volta fermato, aggredito col casco.

2019-02-28T10:47:56+00:00 Febbraio 28th, 2019|stampa, strada|